Bari Sardo: info, spiagge, eventi, cosa vedere e cosa fare a Bari Sardo, lungo la Costa Centro-Est della Sardegna (Ogliastra, Nuoro)

Bari Sardo, città situata nel Centro-Est della Sardegna, in provincia di Nuoro (Ogliastra) è una terra capace di coniugare storia, arte, cultura e tradizioni con paesaggio, natura, spiagge e mare: una vera e propria perla della Regione Sardegna che vive tutto l’anno grazie ai numerosi eventi organizzati con la partecipazione di tutta la comunità.

Cosa vedere a Bari Sardo

Molte sono le bellezze che la città ha da offrire a tutti i suoi turisti e visitatori: una su tutte la splendida torre di Barì, una vera e propria torretta di vedetta a scopo difensivo, dalla quale è possibile avere una visuale completa che va da Capo Bella Vista a Capo Sferracavallo per un totale di circa 15 km; una silente testimone della storia di questa costa, strategicamente importante per la sua vicinanza al Rio Mannu (utile per l’approvvigionamento idrico).

Ma anche passeggiare per il borgo permette di immergersi completamente nella storia, percorrendo le sue strade suggestive e imbattendosi in importanti testimonianze del passato quali la chiesa parrocchiale della Beata Vergine di Monserrato o nei resti della chiesa di San Leonardo, risalente al XV secolo.

Cosa fare a Bari Sardo

Gli appuntamenti che Bari Sardo sa regalare sono innumerevoli, rendendo più allegro il soggiorno presso questo borgo: dopo essersi goduti una calda e riposante giornata di mare è il momento di scendere in piazza e festeggiare.

Tra le feste religiose si possono annoverare quella di Sant’Antonio Abate a gennaio, la tradizionale processione in occasione del Corpus Domini che si tiene a giugno, la festa di San Giovanni Battista a luglio e la festa della Santa Patrona (la Beata Vergine di Monserrato) che si tiene a settembre; il tutto senza dimenticarsi della ritualità della Settimana Santa con la processione del Venerdì Santo e il rito del "S’Incontru” della domenica di Pasqua.

Molte sono anche le sagre che si organizzano; tra la più famosa c’è quella de "Su Nenniri”, organizzata in occasione dei festeggiamenti in onore di San Giovanni Battista: in tale occasione si celebra il mondo agro pastorale dove viene anche riproposta la preparazione dei vasi di germoglio di grano (su nenniri), lanciati in mare come segno di buon auspicio al termine della processione religiosa stessa.

Un mondo ricco di spunti di riflessione e tanto divertimento quello offerto da Bari Sardo dove ancora oggi si crea un connubio perfetto tra arte, cultura, storia, spiagge ed eventi.


Arte, cultura, tradizioni e storia

La chiesa di San Leonardo a Bari Sardo

Un luogo magico nel cuore del rione di San Leonardo a Bari Sardo: questo è oggi la chiesa omonima, recentemente restaurata.

Scopri di più →
Eventi, feste e sagre

Natale 2017 in corso a Bari Sardo

È iniziato lo scorso 8 dicembre 2017 la manifestazione "Natale in corso", una kermesse ricca di appuntamenti che accompagnerà i cittadini e i turisti nel corso delle vacanze natalizie fino al 7 gennaio 2018.

Scopri di più →
Arte, cultura, tradizioni e storia

L'età prenuragica di Bari Sardo

I primi insediamenti umani nel territorio comunale di Bari Sardo vengono fatti risalire all'età nuragica, di cui ancora oggi si conservano alcune preziose testimonianze tangibili quali le domus de janas e i menhirs.

Scopri di più →
Partner

Pasticceria l'Isola del Dolce di Sabrina Ghisu

Pasticceria l'Isola del Dolce di Sabrina Ghisu
Via Cagliari, 39 - 08042 BARI SARDO (OG)
Tel. 348/0658277

Scopri di più →
Arte, cultura, tradizioni e storia

Michele Mulas, l'artista di Bari Sardo che ha rivoluzionato l'arte

Nato nel 1936 e scomparso nel 2002, Michele Mulas è stato un importante artista di Bari Sardo, che ha saputo portare l'arte verso nuovi orizzonti, tanto da essere ancora oggi riconosciuto dalla critica come precursore di uno stile nuovo e singolare dell'arte contemporanea.

Scopri di più →
Il territorio

La vegetazione di Bari Sardo: una ricchezza per tutta la Sardegna

Una delle bellezze della cittadina di Bari Sardo è rappresentata anche dalla sua vegetazione, caratterizzata principalmente dalla presenza della macchia mediterranea, che le conferisce al territorio un'ampia varietà di specie vegetali.

Scopri di più →
Enogastronomia

Cosa mangiare in Sardegna? I malloreddus!

Un piatto tipico della tradizione culinaria sarda sono i malloreddus, degli gnocchetti dalla forma particolare, preparati con un sugo di salsiccia da far leccare i baffi: ancora oggi uno dei sapori autentici di questa magica terra.

Scopri di più →
Partner

Centro Fai Da Te

Centro Fai Da Te
V. Leonardo Da Vinci, 8 - 08042 BARI SARDO (OG)
Tel. 0782/29583

Scopri di più →
Arte, cultura, tradizioni e storia

La storia di Bari Sardo: un viaggio a ritroso nel tempo

Da Barì a Bari Sardo la storia di questa cittadina della Sardegna rappresenta uno spaccato della storia regionale, ancora oggi testimoniata dalla presenza di monumenti del passato.

Scopri di più →
Enogastronomia

Pabassinas: una ricetta della tradizione sarda

Le Pabassinas sono un dolce tipico sardo preparato sapientemente secondo l'antica ricetta della tradizione culinaria locale: una bontà per il palato adatta a ogni occasione.

Scopri di più →
Arte, cultura, tradizioni e storia

L'artigianato tipico di Bari Sardo e dell'Ogliastra

Tra le ricchezze di Bari Sardo l'artigianato ricopre un ruolo principe nell'economia locale, anticamente segnata dalla vita nei campi e dall'allevamento.

Scopri di più →
Partner

Far Plast Colorificio

Far Plast Colorificio
S.S. 125 Km. 128 - 08042 BARI SARDO (OG)
Tel. 0782/29580

Scopri di più →
Arte, cultura, tradizioni e storia

La chiesa parrocchiale della Beata Vergine di Monserrato

Testimonianza del gusto settecentesco di Bari Sardo, questa chiesa rappresenta il fulcro dei festeggiamenti religiosi in onore della Santa, Patrona della città.

Scopri di più →